REGOLAMENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

REGOLAMENTO

Messaggio  Amministratore Forum il Dom Set 27, 2009 10:45 pm

- REGOLAMENTO SUL PREMIO CAPOCANNONIERE:
La classifica conta i gol dei giocatori mandati in campo o subentrati dalla panchina e appartenenti ad una stessa squadra.
Nel momento in cui il giocatore venisse venduto ad un'altra squadra i suoi gol vengono riazzerati, per quella squadra. I suoi gol futuri apparterrebbero quindi ad un altra rosa.
Nel momento in cui il giocatore viene venduto e riacquistato dopo un tot di tempo da una stessa squadra, i gol che aveva fatto in passato sempre in questa squadra vengono presi di nuovo in considerazione e sommati ai gol fatti dopo che è stato riacquistato.
In pratica se Amauri segna 10 gol con Pierluigi. Poi viene venduto a Davide e segna altri 5 gol, i gol segnati con Davide non sono 15 ma 5. Se Amauri viene riacquistato da Pierluigi e segna altri 5 gol, lui con Pierluigi ha segnato in tutto 15 gol (10 dell'inizio + 5 quando lha riacquistato).

- MERCATO, SCAMBIO TRA GIOCATORI LIBERI CON QUELLI IN ROSA:
Ogni giocatore potrà effettuare max 5 cambi ogni sessione di mercato.
Il credito è visualizzato nella pagina "ROSE" nel foglio excel e nel forum nella sezione mercato.
Ogni sessione ciascun giocatore riceverà automaticamente 5 fantamiliardi che saranno accreditati sul proprio credito.
L'accredito del bonus verrà sommato e visualizzato già nella settimana precedente a quella del mercato.
SESSIONI DI MERCATO: tra la 6'-7' giornata 28 Set.-02 Ott.......tra la 12'-13' 09-13 Nov.......tra la 19'-20' 11-15 Gen.......tra la 25'-26' 22-26 Feb.......tra la 32'-33' 05-09 Apr. (sessioni visualizzate anche nella sezione mercato nel forum)
Durante queste sessione di mercato, il Martedì e Mercoledì saranno i giorni in cui potranno essere annunciati dei cambi.
Gli annunci potranno essere inviati fino alle 23:59 del mercoledì, dopo questo orario non verranno più prese in considerazione (l'orario del messaggio sarà visualizzato nel forum stesso). Sarà prolungato fino a Giovedì solo in caso straordinario.
Cambi da annunciare nel forum nella sezione Mercato.
Bisognerà indicare giocatori da vendere e quelli da acquistare con relative quotazioni.
Nell'annuncio dei giocatori da acquistare bisogna stare attenti a non scendere sotto lo zero col proprio credito totale per quanto riguarda le quotazioni.

Le quotazioni dei giocatori sono settimanalmente aggiornati dalla gazzetta e presenti nella sezione mercato nel forum.Per ogni giocatore da vendere si dovrà annunciare un solo calciatore da comprare, non si può annunciarne un altro come alternativa a quello prestabilito per ovviare a delle eventuali aste perse, per esempio dire: "vorrei acquistare Mutu ma nel caso dovessi andare all'asta e la dovessi perdere ne acquisterei un altro".
Si potrà annunciare un giocatore che sta per essere venduto da un altro, è ovvio che se questo giocatore sta per essere venduto e viene coinvolto in un'asta e l'asta viene persa, automaticamente il giocatore stesso non potrà essere acquistato da un altro, per esempio: un giocatore per acquistare Mutu sta per vendere Amauri. Amauri può essere annunciato da un altro come suo acquisto, a se quel giocatore dovesse andare all'asta per Mutu e la dovesse perdere, Amauri non viene più venduto e l'altro giocatore non può acquistarlo. Quindi entrambi i cambi sono cancellati.

- NEL CASO DI INDISPONIBILITà DI TUTTI E 3 I PORTIERI O DI PORTIERE VENDUTO IN UNA QUALSIASI GIORNATA DI CAMPIONATO:
Per non rimanere in 10, si potrà effettuare un solo cambio straordinario fuori dalle sessioni di mercato solo nel caso di infortuni o indisponibilità di tutti e 3 i portieri in rosa.
E' possibile effettuare il cambio anche nel caso di un unico portiere non più militante nella serie A e appartenente ad una nostra rosa.
Il cambio verrà detratto dal numero dei cambi possibili per la sessione di mercato successiva. Quindi per la sessione successiva invece di 5 cambi se ne hanno 4.
Non è possibile farlo nel caso di un lungo infortunio di un singolo portiere se si ha la possibilità di schierarne altri o anche uno solo titolare.

- NEL CASO IN CUI ALTRI RUOLI SIANO SPROVVISTI DI TITOLARI IN UNA QUALSIASI GIORNATA:
Apparte il caso dei portieri, non possono esserci dei cambi fuori dalle sessioni per altri ruoli sprovvisti di titolari per una giornata di campionato.
Bisogna aspettare la sessione successiva per sistemare la propria rosa.

- NEL CASO IN CUI UN GIOCATORE NON MILITA PIù IN SERIE A E FA PARTE DELLA NOSTRA ROSA:
Se questo avviene fuori dalle sessioni di mercato, bisogna aspettare le sessioni stesse per venderlo per un giocatore libero.

- MERCATO, REGOLAMENTO SULLE ASTE:
Il Giovedì e Venerdì saranno i giorni in cui si affronteranno eventuali aste per eventuali giocatori che più squadre vogliono acquistare. Avranno termine alle 23.59 di Venerdì.
L'asta partirà dalla quotazione del giocatore in causa e il credito per affrontare l'asta sarà dato dal proprio credito sommato alla quotazione del giocatore in vendita.
Esempio:
si fa un'asta per Mutu che viene quotato 20. Si vende, per prendere Mutu, un giocatore da 18 fantamiliardi. Si ha come credito iniziale 10 ml.
Per Mutu si può arrivare max a 28 (18+10), non oltre.

Se un giocatore deve affrontare più aste, le aste partono dal giocatore che è stato annunciato per primo rispetto ad altri. Si vedrà per questo l'orario e il giorno del cambio annunciato.
Se uno affronta per esempio 2 aste: la prima asta potrà arrivare ad un credito max dato dal proprio credito iniziale più la somma del giocatore che verrà venduto per il calciatore conteso in quest’asta, nel credito non si può sommare il secondo giocatore in vendita per la seconda asta. Per la seconda asta si utilizzerà il credito rimasto nel caso fosse stata vinta la prima (oppure il credito iniziale se si fosse persa) più la quotazione del giocatore in vendita per la seconda asta.
Esempio:
Pierluigi propone Mutu e Di natale come acquisti.
Per Mutu c'è anche Davide, per Di natale c'è Francesco
Pierluigi ha 20 ml come credito iniziale. Vende Floccari per Mutu e Totti per Di natale. Floccari è valutato 15, Totti 30.
Davide ha 10 ml come credito iniziale. Per Mutu vende Balotelli quotato 25.
Francesco ha 15 ml come credito iniziale. Per Di natale vende Zarate quotato 14.
Durante la settimana Davide è il primo che propone Mutu, poi Pierluigi e dopo Francesco annuncia Di natale.
Mutu così sarà il primo giocatore che sarà conteso in un'asta essendo il primo giocatore annunciato durante i giorni per le proposte.
Pierluigi per Mutu può arrivare max a 35 perkè ha 20 ml come credito iniziale e vende Floccari valutato 15.
Davide per Mutu può arrivare max a 35 perkè ha 10 ml come credito iniziale e vende Balotelli quotato 25.
Mettiamo il caso che Pierluigi vince l'asta con il max del credito cioè 35.
Pierluigi x la seconda asta ha come credito x affrontare l'asta 30 cioè la quotazione di Totti ma non può aggiungere nessun altro credito xchè l'ha consumato nell'asta precedente.
Francesco per Di natale può arrivare max a 29 perché ha 15 come credito iniziale e vende Zarate valutato 14.
Pierluigi in questo caso può arrivare max a 30 e Francesco max a 29.


- MERCATO, CAMBI TRA GIOCATORI DELLE RISPETTIVE ROSE:
Questi scambi potranno essere fatti durante i giorni per gli annunci dei cambi ( martedì, mercoledì ), no durante i giorni per le aste.
Se si volesse proporre uno scambio tra un calciatore di una squadra con un calciatore di un'altra il meccanismo è questo:
Un giocatore può proporre ad un altro max 3 calciatori da scambiare con altrettanti calciatori.
Qui non vengono prese in considerazione le quotazioni, ma solo il numero di calciatori ( max 3 per ogni sessione di mercato ) ed il ruolo.
Lo scambio sarà, uno per volta, tra calciatori dello stesso ruolo ( portiere con portiere, difensore con difensore, attaccante con attaccante )
Potranno essere scambiati 3 attaccanti con 3 attaccanti, 2 attaccanti e 1 centrocampista con altrettanti 2 attaccanti e 1 centrocampista, e così via..

Questo tipo di mercato avviene soprattutto nel caso in cui si volesse acquistare un calciatore forte di un'altra squadra offrendone 3, ciascuno con un proprio ruolo.
Essendo che per venderne 3 per 1 giocatore, si dovranno assolutamente prendere altri 2 giocatori sempre dell'altra squadra, rispettando ruolo per ruolo tra giocatore venduti e acquistati.
Questo sarà ovviamente concordato poi nello scambio. Oltre allo scambio dei giocatori si può inserire nella proposta un parte del proprio credito, anche tutto.
Non è possibile proporre uno scambio utilizzando calciatori che sono stati annunciati come possibili acquisti nella stessa sessione di mercato, per esempio: proporre come acquisto Totti ( dato come giocatore libero ) e nello stesso tempo proporlo come scambio con un calciatore di un'altra rosa.
E' possibile invece effettuare prima un cambio tra calciatori di rispettive rose e venderli per acquistare calciatori liberi. Questo deve avvenire nei giorni degli annunci dei cambi.


- REGOLAMENTO SULL'INVIO DELLE FORMAZIONI:
Si potrà inviare la formazione fino al minuto prima delle partite di campionato. Moduli possibili: 3-4-3; 4-3-3; 4-4-2; 4-5-1; 5-4-1; 3-5-2; 5-3-2
Nel caso di anticipi, si dovrà inviare la formazione il minuto prima della prima partita degli anticipi.
Per esempio se si giocasse la prima partita di giornata il Sabato alle 18:00, varranno tutte le formazioni inviate fino alle 17:59, 17:59 compreso.
L'orario dell'invio della formazione sarà indicato nel messaggio inviato nel forum
Al di fuori di questo orario le formazioni non verranno prese in considerazione
Nel caso di non invio di formazione sarà presa in considerazione la formazione della settimana precedente.
Nel caso in cui si inviano meno di 11 titolari, i titolari mancanti saranno sostituiti dal primo giocatore nell'ordine in cui è nella panchina sempre nel rispetto dei moduli consentiti.
Nel caso di giocatori involontariamente inseriti e già venduti o non più militanti in serie A verranno sostituiti da quelli in panchina.

- TUTTO SUI PUNTEGGI, VOTI IN PAGELLA, MODIFICATORE, BONUS/MALUS:
Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A viene attribuito un punteggio, pertanto ogni squadra ottiene tanti punti quanti ne conquistano gli 11 calciatori reali "scesi in campo". I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di tre sostituzioni).
calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal giocatore al momento della composizione della panchina.
In un primo momento si cercherà di sostituire i calciatori assenti con altri dello stesso ruolo, ma se non sarà sufficiente, si ricorrerà anche a calciatori di ruolo diverso purché il modulo di gioco risultante sia valido. Per esempio: se si gioca con il 3-4-3, non gioca un attaccante titolare e non si hanno attaccanti in panchina che possono subentrare, si potrà sostituire l'attaccante con un difensore (4-4-2) o con un centrocampista (3-5-2) in base all'ordine di schieramento in panchina. Se né il titolare, né le possibili riserve prendono punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.

Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall'inviato de La Gazzetta delloSport.
A questo punteggio possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:
bonus : + 3 punti per ogni gol segnato, + 1 per ogni assist servito, + 3 punti per ogni rigore parato.
Per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore (non effettuato da calcio d'angolo o da calcio di punizione) che mette un proprio compagno in condizione di segnare. Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso. Gli assist di giornata verranno pubblicati nelle pagine dedicate al concorso su La Gazzetta dello Sport.
malus : - 0,5 punto per un'ammonizione, - 1 punto per una espulsione, -1 punto per ogni gol subito dal portiere, -2 punti per ogni autogol, -3 punti per ogni rigore sbagliato;

Ogni qual volta un calciatore non riceva un voto in pagella ( perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v o n.g ) si procederà ad effettuare le sostituzioni dalla panchina, come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati.
In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio:
A) bonus e malus: il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato;
il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d'ufficio (comprensivi del malus per l'espulsione);
il calciatore s.v che sbaglia un rigore o che fa un'autorete riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus).
Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
B) Portiere: il portiere s. v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero).
Il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero) non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.

Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno 4 difensori portano punteggio alla squadra.Si considerano il voto in pagella del portiere e i 3 migliori voti in pagella ottenuti dai difensori (non vanno considerati i bonus e i malus). Si calcola la media di questi 4 valori.
Viene calcolato con moduli tipo: 4-4-2, 4-5-1, 5-4-1, 5-3-2, 4-3-3.
La squadra ottiene + 6 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 7, ottiene + 3 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 6,5 e minore di 7, ottiene + 1 punto di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 6 e minore di 6,5.

- NEL CASO DI PARTITE RINVIATE, ANNULLATE O GIOCATE CON UN ANTICIPO O POSTICIPO STRAORDINARIO:
Il regolamento della gazzetta prevede che nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.
Partite che rientrano nelle 48 ore al turno di calendario riceveranno i voti normalmente.
Nel momento in cui si stabilisce di far rigiocare partite rinviate in un'altra data, questa gara non sarà valevole per il fantacalcio.

- TRASFORMAZIONI PUNTEGGI IN GOL PER LE SFIDE DIRETTE:
Per ogni punteggio di squadra dato dalla somma dei vari punteggi di ciascun giocatore verrà assegnato un gol.
Ogni squadra segnerà così un certo numero di gol che decideranno il risultato della partita:
sconfitta = 0 punti in classifica; pareggio = 1 punto in classifica; vittoria = 3 punti in classifica.
PER LA TRASFORMAZIONE DI PUNTEGGI IN GOL viene utilizzata la seguente tabella di conversione:
fino a 65,5 punti = 0 gol......da 66 a 71,5 punti = 1 gol......da 72 a 77,5 punti = 2 gol......da 78 a 83,5 punti = 3 gol......da 84 a 89, 5 punti = 4 gol......da 90 a 95,5 punti = 5 gol......da 96 a 101,5 punti = 6 gol......da 102 a 107,5 punti = 7 gol......da 108 a 113,5 punti = 8 gol

Amministratore Forum
Admin

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 12.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://fantacalcio0910.forumd.biz

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum